Muffin con mele (tante) e noci

Ci sono delle cose che a da me si ripetono con una certa regolarità: ho ogni giorno, o quasi, un libro di cucina nuovo da leggermi; ho tante mele; ho voglia di ottime colazioni.
Queste tre cose messe insieme danno vita a una ricetta, quella di oggi, che ha tanti significati pur essendo piccola come una tortina.

Partiamo con ordine.

Prima di tutto il libro, California Bakery – I dolci dell’America (Guido Tommasi Editore), è un volume tutto da leggere e non solo da emulare. A mettere nero su bianco la storia di uno (ormai tanti) dei locali più conosciuti di Milano è stato Alessio Bau: lo definirei un amico se l’avessi visto più di quella manciata di volte che ci siamo davvero visti, di certo posso definirlo uno bravo, nel senso di bravo ragazzo e bravo nel suo mestiere, questo lo rende una persona che piacerebbe a chiunque avere come amico.
Detto questo il libro – non avevo dubbi – è molto bello e soprattutto ci sono le ricette migliori di quella fucina di comfort food che è California Bakery: con le sue cheesecake altissime, i suoi bagel (unica ricetta non presente nel libro) e i suoi muffin.

Poi parliamo di mele. Ho deciso di inaugurare con questa ricetta la categoria “Una mela al giorno“, anche se non so se avrò la costanza di postare una ricetta con le mele (non tutte mie è chiaro) al giorno, ma mi piacerebbe. Intanto le pinno. I muffins di oggi, i migliori che abbia mai fatto, nascono proprio da un esubero di mele nel mio frigo, per cui rispetto alla ricetta base, presa appunto dal libro di California, hanno molto più mele e questo li rende irresistibili!

Infine, una tecnica che vi consiglio e che sto adottando da un po’: prepararo i dolci adatti alla colazione o al brunch la sera, così ho ben due momenti per coccolarmi con il cibo: prima di andare a dormire, quando assaggio il risultato; e la mattina, per colazione.

Ah, per altro le mie colazioni sono all’alba fino al 20 di dicembre perché mi occupo della parte web di uno dei programmi più longevi di Radio 2, ovvero Caterpillar, nella sua versiona AM.

Muffin con mele (tante) e noci
Prep time: 15 mins
Cook time: 30 mins
Total time: 45 mins
Serves: 20 pezzi
Ingredients
  • 2 tazze farina (circa 250 g)
  • 120 g burro fuso
  • 120 g yogurt
  • 150 ml latte
  • 4 cucchiai di zucchero canna
  • 2 uova
  • 2 pizzichi sale
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 4 mele
  • 1 tazza noci
Instructions
  1. Tagliate le mele a dadini piccoli.
  2. Tritate grossolanamente le noci con le mani.
  3. In una ciotola unite farina, zucchero, lievito, noci, sale, cannella e mele e mescolate.
  4. Al centro versate lo yogurt, il latte e le due uova precedentemente sbattute.
  5. Mescolate il tutto senza esagerare, ma facendo in modo che le mele siano ben ricoperte di pastella.
  6. Preparate nella teglia per muffins i pirottini e scaldate il forno a 180°
  7. Riempite i pirottini e infornate la teglia per circa 30 min o finché non risulteranno ben dorati.
  8. Servite con zucchero a velo.
  9. Infornate per circa
3.2.1263

 

One Reply to “Muffin con mele (tante) e noci”

  1. ehehe, io adoro i libri di cucina (ne ho più di 300), le mele e la colazione (momento sacro!). Questo ricettario lo sto adocchiando da un po’ e i muffins sembrano bellissimi. brava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.