Lavaggi nasali: fateli, fateli, fateli!

Sono passati due anni da questo mio post in cui parlavo dei lavaggi nasali e nel frattempo sono anche passate due gravidanze e ho due figli per cui, con qualche ora di volo sulle spalle, posso dire che devo fare alcune rettifiche a me stessa e dare qualche suggerimento in più a tutte le mamme che stanno

Influenza e malanni di stagione nei bambini: piccolo manuale di sopravvivenza per genitori

Ok, ieri ho voluto scherzare, ma in realtà dicevo proprio sul serio e il problema di come somministrate le medicine a Tommaso rimane una questione aperta dato che, puntuale come ogni anno, è arrivata la febbre. Già, ci risiamo, arriva l’inverno e con esso i primi malanni di stagione: naso chiuso, quel pizzicore alla gola,

Il pediatra e la primipara: l’unico paziente è il bambino

Venerdì sera. Ore due di notte. Ospedale Niguarda di Milano. Pronto soccorso. Volete che ve la racconti tutta o preferite che arrivi subito al sodo? Ok, partiamo con le buone notizie: Tom sta bene – ora – ma ha avuto la febbre altissima e gli sono state diagnosticate le placche in gola. Sono finita al

La prima febbre: ansie e rimedi.

Scottava eccome, povero piccolo. Erano un paio di giorni che si trascinava il raffreddore, ma quello era già capitato e non ero preoccupata più di tanto. Ero talmente tranquilla che negli ultimi giorni me l’ero portato un po’ ovunque: grandi magazzini, supermercati, aperi-cene da amici, feste di compleanno tra bambini e passeggiate al parco. Ovviamente

Svezzamento: è il bambino il primo a chiedervi la pappa.

Ci siamo: allo scoccare dei quattro mesi e mezzo Coso ci ha dato chiari segnali di essersi rotto le scatole di prendere solo il latte. Come l’abbiamo capito? 1. Ci guardava con molta invidia mangiare un piatto di spaghetti alla carbonara (bello de mamma!). 2. Se, mentre lo tenevo in braccio, riusciva ad intercettare qualcosa