Uno è culo, due siamo bravi noi.

Da quando sono rimasta incinta di Francesco mi sono ritrovata con persone intorno, parenti compresi, che sostenevano simpaticamente che non era assolutamente detto che il secondo figlio potesse venire bravo e buono come Tommaso. Io mi limitavo a sostenere semplicemente che  – “core de mamma” – nessuno sarebbe potuto essere più bello di Tommaso. Il